+393406251296 info@anmashiatsu.it

Sottoponetevi quotidianamente all’olioterapia

L?olioterapia ? un metodo semplice ma molto efficace per purificare il sangue, trattare patologie ematiche, disturbi polmonari ed epatici, dentali e gengivali, il mal di testa, le patologie cutanee, ulcere gastriche, problemi intestinali, inappetenza, patologie cardiache, renali, nervose, disturbi ginecologici, viso gonfio e borse sotto gli occhi, scarsa memoria.

Per questa terapia ? necessario l?olio di sesamo o girasole o oliva spremuto a freddo e non trattato.

Al mattino appena alzati, mettete un cucchiaio di olio in bocca senza ingerirlo, sciacquate lentamente la bocca, masticatelo e passatelo tra i denti per 3-4 minuti.

L?olio si mescoler? completamente alla saliva attivando gli enzimi rilasciati che andranno a prelevare le tossine dal sangue; per questo motivo ? importante sputare l?olio non oltre 3-4 minuti dopo averlo assunto.

Si noter? che l?olio ha assunto un colore giallognolo o bianco latte (saturato con tossine e miliardi di batteri distruttivi).

Per? avere un risultato migliore, ripetete altre due volte. Per togliere i residui di olio e di tossine, sciacquate la bocca con mezzo cucchiaino di bicarbonato di sodio o di sale marino. In mancanza di ci?, potete sfregare delicatamente la lingua e lavare i denti.

Gli effetti benefici visibili di questi sciacqui con l?olio, sono la scomparsa del sanguinamento gengivale e denti pi? bianchi.

Questa procedura pu? essere ripetuta tre volte al giorno, a stomaco vuoto, durante una malattia.

La terapia a base di olio allevia e supporta notevolmente le funzioni epatiche in quanto elimina dal sangue le tossine che il fegato non ? in grado di rimuovere o detossicare, apportando sostanziali benefici a tutto l?organismo.

 

(tratto dal libro di Andreas Moritz 😕 Guarire il fegato con il lavaggio epatico )

 

Top