METODO

logo makeshi shiatsu anma torino

Il MaKeShi è lo stile della scuola AnMa ed è fondato sulla applicazione dello shiatsu in modo armonico e personalizzato, con una teoria e una prassi di lavoro che si adatta al ricevente.

Nasce dallo stile ” Zen Shiatsu” di Shizuto Masunaga (1925-1981) che unisce i concetti e la pratica dello Zen con lo shiatsu, con l’attenzione, la profondità e la bellezza della cultura giapponese.

Il MaKeShi è una tecnica manuale di lavoro corporeo per lavorare sul lettino con i principi fondamentali dello shiatsu. Si tratta di un’elaborazione teorica e pratica che nel passaggio dal futon al lettino valorizza uno shiatsu spontaneo, per agire in modo specifico e graduale sul corpo, sulla sua circolazione energetica e sullo stato emotivo.

Il lavoro proposto con MaKeShi è Intenso, Dinamico e Sensibile perché cura gli aspetti del tocco, del ritmo, dell’ascolto e della connessione presenti nel trattamento shiatsu e li interpreta con originalità nella pratica sul lettino.

In questo senso, MaKeShi è molto più di una trasposizione dello shiatsu tradizionale sul lettino, perché riformula il lavoro – anziché adattarlo – in una propria cornice teorica e pratica.

Questo modo di lavorare è visibile anche all’osservatore esterno che vedrà un trattamento attento alla persona, armonico nei movimenti, con grande capacità di gestire le tecniche, sempre creativo e con una intensità toccante.

Le mani diventano quindi lo strumento di un “dialogo salutare” tra la tecnica, la teoria e il pensiero con le sue immagini il modo di essere dell’operatore.

Il MaKeShi ci educa all’Ascolto profondo, ci forma all’Espressione e ci prepara ad incontrare le azioni che ci conducono sulla via per lo “Shiatsu Spontaneo”

Nel dettaglio, il metodo MaKeShi:

  • suddivide le sequenze in 6 tecniche a sé stanti da riunire in conseguenza della valutazione
  • pratica con 3 livelli di intensità crescenti
  • valuta su 6 livelli diversi di sensibilità
  • conduce il ricevente in uno stato di ascolto/sblocco
  • sviluppa sensibilità, attenzione e connessione

Claudio Micalizzi shiatsu torinoClaudio Micalizzi vive e lavora a Torino. Formato all’Istituto Europeo di Shiatsu nel 1993, ha approfondito lo studio dello shiatsu e della Medicina Cinese con maestri di calibro internazionale ed arricchito la propria formazione con approcci diversi di lavoro corporeo ed energetico: psicomotricità espressionale di Marteau, Trager, Tui-Na, Cranio sacrale, massaggio intuitivo, massaggio sportivo, linfodrenaggio. Ha completato la formazione professionale in massaggio sonoro con le campane tibetane, pratica della meditazione orientale e occidentale, formazione base in PNL e Ipnosi.

Professionista e insegnante Fisieo dal 1995, ideatore della tecnica MaKeShi, è direttore didattico della scuola An-Ma ArteShiatsu di Torino.

Top

Pin It on Pinterest